Banca Cattolica - Rete Commerciale Credito Artigiano
Italiana Assicurazioni
Ministero dei Beni Culturali - Direzione Generale per il Cinema
Regione Lazio - Assessorato alla Cultura
Provincia di Viterbo
Città di Montefiascone
Università degli Studi della Tuscia - Viterbo
Camera di Commercio Viterbo
Fondazione Carivit
Poste Italiane
Mercedes Benz - Star Auto
Smart









MIRAGGI. DI SANGUE, DI SALE, DI SPEZIE

ore 10:00

Dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00 presso le Carceri Papaline è possibile visitare la mostra di pittura di Danilo Maestosi Miraggi. Di sangue, di sale, di spezie, che resta aperta dal 21 al 29 luglio.

CAFFè CORTO

ore 10:00

Proiezione a ciclo continuo dalle 10 di mattina alle 10 di sera dei corti di Est Film Festival 2012.

IL MUNDIAL DIMENTICATO

ore 11:00

Regia Lorenzo Garzella, Filippo Macelloni
Genere Mockumentary
Durata 95 min.

Trama Le fantomatiche vicende dei Mondiali di Calcio di Patagonia 1942, mai riconosciuti dagli organi ufficiali dello sport e rimasti per decenni avvolti nella leggenda. La storia si apre con il ritrovamento di un misterioso scheletro con la macchina da presa.


A SEGUIRE INCONTRO CON
LORENZO GARZELLA, FILIPPO MACELLONI


OSPITI:



Entrambi toscani, Filippo Macelloni e Lorenzo Garzella fondano nel 2001 la società di produzione indipendente NANOF. Il Mundial dimenticato è il loro primo lungometraggio; Macelloni ha realizzato nel 2010 Silvio Forever insieme a Roberto Faenza.

APPARTAMENTO AD ATENE

ore 17:00

Regia Ruggero Dipaola
Con L. Morante, R. Sammel
Genere Drammatico
Durata 95 min.

Trama Atene, 1943. Gli Helianos sono una coppia di mezza età un tempo agiata con due bambini. Il loro appartamento viene improvvisamente requisito per ospitare un ufficiale tedesco metodico, ascetico e crudele. Poi, di colpo, l’assenza.


A SEGUIRE INCONTRO CON
RUGGERO DIPAOLA


OSPITI:



Bresciano, porta avanti contemporaneamente gli studi in legge e la passione per il cinema. La sua opera prima, Appartamento ad Atene, girata tra Cinecittà e Gravina di Puglia, è stata premiata dal pubblico al Festival di Roma nella sezione riservata ai giovani.

I PIù GRANDI DI TUTTI

ore 21:30

Regia Carlo Virzì
Con C. Pandolfi, C. Fortuna, A. Roja, M. Cocci, C. Spaak
Genere Commedia
Durata 94 min.

Trama Quindici anni fa, i Pluto erano una rock band: Mao il cantante, Sabrina la bassista, Loris il batterista e Rino il chitarrista Poi i quattro litigarono e si persero di vista. Finché un giorno, Loris non si vede recapitare una sorprendente e-mail...


A SEGUIRE INCONTRO CON
CARLO VIRZì


OSPITI:



Musicista livornese (cantante e chitarrista del gruppo rock Snaporaz fino al 2001), autore di molte colonne sonore per i film del fratello Paolo, esordisce alla regia cinematografica nel 2006 con L'estate del mio primo bacio. I più grandi di tutti è il suo secondo film.

IN CASO DI MALTEMPO LA SERATA
SI SVOLGE NELLA ROCCA DEI PAPI


PIOTR. IMPROVVISAZIONI MUSICALI GEOMETRICHE

ore 24:00

Un approccio musicale e sonoro innovativo, fatto di improvvisazione sperimentale basata su linee geometriche composte da Simone Giacomini, in arte Piotr. Forma, suono e istinto in stretta relazione, variazioni sulla spontaneità percettiva che uniscono diversi aspetti delle forme espressive, ricercando la rottura dei ruoli artista / fruitore.




Romano, Simone Giacomini inizia presto lo studio del pianoforte, ma approfondisce anche la chitarra. Nel 1990 intraprende una personale ricerca ed esplorazione della musica del XX secolo. Forma la band Très Quaresima, un laboratorio di minimal-elettronica-fragile-pop music.

IN CASO DI MALTEMPO LA SERATA
SI SVOLGE NELLA ROCCA DEI PAPI