Banca Cattolica - Rete Commerciale Credito Artigiano
Italiana Assicurazioni
Ministero dei Beni Culturali - Direzione Generale per il Cinema
Regione Lazio - Assessorato alla Cultura
Provincia di Viterbo
Città di Montefiascone
Unindustria
Università degli Studi della Tuscia - Viterbo
Camera di Commercio Viterbo
Fondazione Carivit
CNA Viterbo
Poste Italiane
Smart









La sezione più trasversale del Festival offre appuntamenti di vario genere come una mostra di fotografia, concerti, incontri, proiezioni speciali e approfondimenti.
FOTO D'ATTORE. FOTOTESSERE D'AUTORE

ore 11:00

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA

Mostra di Matteo Mignani
A cura di Federica Tardani

Interessato al “grado zero” della fotografia, Matteo Mignani dà vita a una collezione di fototessere potenzialmente infinita. Al bando i tempi lunghi di posa, stretti nella morsa della folla che ogni anno accalca la passerella della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

INCONTRO CON L'AUTORE



Matteo Mignani nasce nel 1974. Dopo l’università a Pavia, dove studia Lettere, lavora a Milano nell’editoria. Nel 2008 va a Roma e la fotografia diventa la sua principale attività. Si divide così fra fotogiornalismo e cinema, partecipando alle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane.

DICIANNOVE E SETTANTADUE

ore 11:00

Regia Sergio Basso
Genere Documentario
Durata 52 min.

Trama Dalle prime corse nella squadra dell'Avis Barletta al record del mondo sui 200 metri piani nel 1979 e all’oro olimpico nel 1980. Pietro Mennea divenne un simbolo di riscatto sociale, ma solo tramite un indefesso, purissimo esercizio quotidiano, quasi una moderna ascesi.


A SEGUIRE INCONTRO CON
SERGIO BASSO, MAURO MARINELLI (PRESIDENTE COMUNALE AVIS DI MONTEFIASCONE), FRANCESCO MASCOLO (PRIMO ALLENATORE DI PIETRO MENNEA), ROSARIA CUCCORESE (PRESIDENTE COMUNALE AVIS DI BARLETTA)


OSPITI:



Diplomato in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ha un diploma in recitazione e una laurea in Lingue e letterature Orientali. Membro dell’European Documentary Network, ha vissuto in Cina dove è stato assistente alla regia e dialoghista di Gianni Amelio per La stella che non c’è.

PINO MASCIARI. STORIA DI UN IMPRENDITORE CALABRESE

ore 11:00

Regia Alessandro Marinelli
Genere Documentario
Durata 50 min.

Trama Pino Masciari, imprenditore calabrese, aveva un'azienda con oltre 100 dipendenti e un fatturato sempre in crescita, fin quando le organizzazioni criminali si sono presentate a chiedere il conto. Masciari non cede ai ricatti e denuncia i suoi estortori. Era il 1997. A causa delle minacce e del rischio concreto al quale stava andando incontro, fu sottoposto insieme alla sua famiglia allo Speciale Programma di Protezione del Ministero dell'Interno, diventando testimone di giustizia. Fare il proprio dovere di cittadino in terra di 'ndrangheta e combattere per la legalità è stato compiere una lunga e dolorosa battaglia rinunciando alla propria vita.


- Premiazione Borsa di studio del Progetto Scuole Est film Festival
- Cittadinanza Onoraria a Pino Masciari
- Proiezione del film Pino Masciari

Interventi:
Pino Masciari
Protagonista del documentario
Alessandro Marinelli
Regista del documentario
Luigia Melaragni
CNA Viterbo e Civitavecchia
Luciano Cimarello
Sindaco di Montefiascone

A SEGUIRE INCONTRO CON
ALESSANDRO MARINELLI, PINO MASCIARI


OSPITI:


18 IUS SOLI

ore 17:00

Regia Fred Kuwornu
Genere Documentario
Durata 59 min.

Trama Diciotto storie di ragazzi nati e cresciuti in Italia, figli d’immigrati, che sono ancora senza la cittadinanza italiana nonostante abbiano da diversi anni compiuto i 18 anni.


Interventi:
Fred Kuwornu
Regista del film
Luciano Dottarelli
Presidente Club Unesco Viterbo Tuscia
Giulia Moscetti
Assessore Servizi Sociali Montefiascone

A SEGUIRE INCONTRO CON
FRED KUWORNU


OSPITI:


IO E BEETHOVEN

ore 11:00

- Esecuzione Sonata Op. 109 per Pianoforte di Ludwig van Beethoven , pianista M° Leonardo Angelini
- Proiezione di scene dal film "Io e Beethoven" di Agnieszka Holland (30', Drammatico, 2006)
- Esecuzione Sonata Op. 110 per Pianoforte Ludwig van Beethoven , pianista M° Leonardo Angelini

PIANISTA


VINCITORE LUNGOMETRAGGI

ore 21:30

Proiezione del film vincitore dell’Arco d’Oro 2013 - Premio Banca Cattolica Gruppo Creval, scelto dalla giuria della sezione Lungometraggi.

GIUSEPPE TORNATORE
Piazzale Frigo
ore 21:30

MARCO GIALLINI
Piazzale Frigo
ore 24:00

ANTONELLO FASSARI
Piazzale Frigo
ore 24:00

MICHELE PLACIDO
Piazzale Frigo
ore 21:30

BLASTEMA
Piazzale Frigo
ore 24:00
Introduce
Dori Ghezzi
SCOPRI TUTTI GLI OSPITI