Banca Cattolica - Rete Commerciale Credito Artigiano
Italiana Assicurazioni
Ministero dei Beni Culturali - Direzione Generale per il Cinema
Regione Lazio - Assessorato alla Cultura
Provincia di Viterbo
Città di Montefiascone
Unindustria
Università degli Studi della Tuscia - Viterbo
Camera di Commercio Viterbo
Fondazione Carivit
CNA Viterbo
Poste Italiane
Smart









Il Programma completo di Est Film Festival 2013 sarà reso noto durante la conferenza stampa di presentazione che si svolgerà martedì 9 luglio 2013.


FOTO D'ATTORE. FOTOTESSERE D'AUTORE

ore 10:00

Mostra di Matteo Mignani
A cura di Federica Tardani

Interessato al “grado zero” della fotografia, Matteo Mignani dà vita a una collezione di fototessere potenzialmente infinita. Al bando i tempi lunghi di posa, stretti nella morsa della folla che ogni anno accalca la passerella della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

CAFFè CORTO

ore 10:00

Da Domenica 21 Luglio a Mercoledì 24 Luglio, dalle 10 alle 22, proiezione a ciclo continuo dei migliori corti passati a Est Film Festival:

Clicca qui per la lista dei cortometraggi proiettati.

Da giovedì 25 Luglio a domenica 28 Luglio, sempre dalle 10 alle 22, vengono proiettati a ciclo continuo i cortometraggi di Est Film Festival 2013.

COLAZIONE ALLA ROCCA

ore 10:30

Cornetto e Caffè per chi già dalla mattina ha voglia di Cinema.

LA VALLE DELLO JATO

ore 11:00

Regia Caterina Monzani, Sergio Vega Borrego
Genere Documentario
Durata 67 min.

Trama Nel cuore della Sicilia, dove la Mafia ancora detta legge, un uomo e la sua televisione a conduzione familiare sono una voce implacabile contro il crimine organizzato. "La Valle dello Jato" ritrae Pino Maniaci, giornalista autodidatta, nella sua missione di liberare la Sicilia dalla corruzione attraverso Telejato. In una terra in lotta con se stessa per estirpare vecchie tradizioni, il film documenta questo inarrestabile e controverso ribelle nella sua sfida per rimanere in onda.


A SEGUIRE INCONTRO CON
CATERINA MONZANI, SERGIO VEGA BORREGO


OSPITI:



Caterina, laureata in cinema al Dams, lavora come assistente per varie case di produzione di documentari; si trasferisce a Londra nel 2006 per svolgere un master in regia di documentari alla Scuola Nazionale di Cinema e Televisione. Sergio, laureato in Comunicazione Audiovisiva presso l'Università di Madrid, ha vinto una borsa di studio alla Scuola Nazionale di Cinema e Televisione in Inghilterra e si trasferisce a Londra.

PINUCCIO LOVERO - YES I CAN

ore 17:00

Regia Pippo Mezzapesa
Genere Documentario
Durata 75 min.

Trama Il becchino precario Pinuccio Lovero, immortalato dal documentario “Pinuccio Lovero -
Sogno di una morte di mezza estate”, si candida alle elezioni amministrative di Bitonto con un programma tutto cimiteriale. Un ritratto della politica vista dal basso., esemplificazione di un diffuso qualunquismo e protagonismo politico.


A SEGUIRE INCONTRO CON
PIPPO MEZZAPESA


OSPITI:



Nato a Bitonto (Ba), realizza il suo primo cortometraggio Lido Azzurro nel 2001, nel 2003 con il secondo, Zinanà, vince il David di Donatello. Il suo esordio nel lungometraggio è con la docufiction Pinuccio Lovero – Sogno di una morte di mezza estate. Nel 2011 scrive e dirige il film Il Paese delle Spose Infelici.

ITAKER - VIETATO AGLI ITALIANI

ore 21:30

Regia Toni Trupia
Con F. Scianna, M. Birladeanu, M. Placido, T. Talarico
Genere Drammatico
Durata 98 min.

Trama Pietro ha nove anni e ha perso da poco la madre. Con Benito, amico del padre, si mette in viaggio per ritrovare il genitore emigrato in Germania e di cui non si sono più avute notizie. Sul loro percorso Pietro e Benito incontrano mondi diversi: quello della fabbrica di Bochum, la comunità italiana in città, il mondo dei magliari, del contrabbando, della convivenza non sempre pacifica tra italiani e tedeschi.


A SEGUIRE INCONTRO CON
TONI TRUPIA


OSPITI:



Frequenta il corso di regia al Centro Sperimentale di Cinematograia a Roma. Nel 2003 è assistente alla regia di Mario Monicelli per il cortometraggio “L’appello di un amico”. Dopo il diploma è stato assistente alla regia di Michele Placido per “Romanzo Criminale”, con cui lavora alla sceneggiatura di “Vallanzasca”. Ha insegnato regia alla Nuct. L'Uomo Giusto è il suo primo lungometraggio.

MY FAVOURITESWING 5ET

ore 24:00

PRESENTAZIONE: Il progetto nasce nel gennaio 2011 e propone un repertorio di Standard Jazz, Bossa Nova e arrangiamenti originali di classici pop/rock in chiave Jazz e Latin Jazz, spaziando da The Clash ai Nirvana, Michael Jackson, The Police e altri.

Daniela Turchetti (voce)
Luciano Orologi (sax tenore e soprano)
Riccardo Notazio (chitarra)
Luca Necciari (contrabbasso)
Alberto Corsi (batteria)




GIUSEPPE TORNATORE
Piazzale Frigo
ore 21:30

MARCO GIALLINI
Piazzale Frigo
ore 24:00

ANTONELLO FASSARI
Piazzale Frigo
ore 24:00

MICHELE PLACIDO
Piazzale Frigo
ore 21:30

BLASTEMA
Piazzale Frigo
ore 24:00
Introduce
Dori Ghezzi
SCOPRI TUTTI GLI OSPITI