Banca Cattolica - Rete Commerciale Credito Artigiano
Italiana Assicurazioni
Ministero dei Beni Culturali - Direzione Generale per il Cinema
Regione Lazio - Assessorato alla Cultura
Provincia di Viterbo
Città di Montefiascone
Unindustria
Università degli Studi della Tuscia - Viterbo
Camera di Commercio Viterbo
Fondazione Carivit
CNA Viterbo
Poste Italiane
Smart









Incontri Speciali - Lungometraggi - Documentari - Cortometraggi - Extra
Clicca per ingrandire la Mappa
La Rocca dei Papi, edificata nel punto più alto e suggestivo di Montefiascone, ospita le proiezioni mattutine e pomeridiane nella sala Innocenzo III.

La Rocca dei Papi viene costruita alla sommità del colle falisco nel corso del 1200 per difendere la città di Montefiascone, scelta dalla chiesa come punto di difesa strategico sul territorio viterbeseche. Grazie a Urbano V, nel XIV secolo diventa una vera e propria residenza per la Corte Pontificia. Molti suoi successori la scelgono poi come dimora o come meta di villeggiatura, una consuetudine che le fa guadagnare lappellativo di Rocca dei Papi. Nel XIV secolo con papa Giovanni XXII questi ambienti ospitano anche una delle zecche pontificie, che conia una nuova moneta papalina. Due pestilenze e un terremoto ne segnano la decadenza: la Rocca viene progressivamente abbandonata e utilizzata come cava di materiale. Negli ultimi anni oggetto di un totale restauro, che ha restituito alla popolazione gli ambienti ora utilizzati per ospitare esposizioni e manifestazioni culturali.
Foto: Leonardo Breccola
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Rocca dei Papi
Panoramica del Lago di Bolsena dalla Rocca dei Papi
GIUSEPPE TORNATORE
Piazzale Frigo
ore 21:30

MARCO GIALLINI
Piazzale Frigo
ore 24:00

ANTONELLO FASSARI
Piazzale Frigo
ore 24:00

MICHELE PLACIDO
Piazzale Frigo
ore 21:30

BLASTEMA
Piazzale Frigo
ore 24:00
Introduce
Dori Ghezzi
SCOPRI TUTTI GLI OSPITI